POLISPORTIVA S.M.S. SAN QUIRICO
GRUPPO TREKKING "ECO 88"
Via Pisana 576 - 50143 FIRENZE
WEB:  www.eco88.it , e-mail info@eco88.it




Anello di Asciano

nel cuore delle Crete Senesi

domenica 5 Marzo 2017


Ritrovo: ore 8,00 – Galluzzo – Piazza Puliti – Parcheggio Campo Sportivo

Partenza: ore 8,15

Percorso in auto Superstrada FI-SI fino a Siena poi dir. Arezzo uscita Taverne d'Arbia – S.S. 438 Lauretana – Asciano – Arrivo ad Asciano dopo circa 1,30 h

Durata: 6-7 ore più le soste

Lunghezza: 20 Km.

Dislivello 300 mt.

Caratteristiche: media - percorso collinare senza difficoltà ma lungo

Descrizione: Iniziamo il nostro percorso dal centro di Asciano, usciamo sulla strada che porta a Chiusure e poco dopo imbocchiamo il sentiero che ci porterà a Poggio Pinci. L'itinerario, infatti, percorre la strada dei vecchi mulini passando lungo le cave di travertino e il Borgo di Poggio Pinci, dove possiamo vedere un mulino del '600. Si continua verso Serre di Rapolano con l'Antica Grancia, che fu granaio fortificato dell'Ospedale di Santa Maria della Scala di Siena, dove faremo la sosta pranzo.

Da Serre ripartiremo e, con comodi stradelli e sentieri ritorneremo a Asciano toccando casali e fattorie.

L'ambiente è le “crete”: biancane e calanchi, uniti ai boschi di faggi, formano il suggestivo paesaggio di questa escursione. Per la natura del territorio, se fosse piovuto nei giorni precedenti, è possibile trovare fango.

Attrezzatura consigliata: pranzo a sacco, acqua, scarponi da trekking, indumenti contro la pioggia, bastoncini.

N.B. In caso pioggia la passeggiata non sarà effettuata

Nessuna responsabilità è a carico dei promotori, l'escursione è effettuata a titolo personale e sotto la completa responsabilità dei singoli partecipanti

La partecipazione è riservata affiliati FIE. (E' possibile scriversi alla FIE anche la mattina della passeggiata) – costo tessera 30 euro

Per informazioni rivolgersi a Manuela cell. 3407710483